La zucchina furba

Ricette facili, veloci e super originali!!

Bocconcini di pollo alle patatine

Lascia un commento

polloQuesta sera vi presento una ricetta molto popolare, un piatto di sicuro successo, facilissimo quanto buono: sono delle deliziose crocchette di pollo fatte in casa con una panatura di patatine fritte in busta triturate a mano.

La lista degli ingredienti è cortissima e anche la durata delle crocchette nel piatto lo sarà, i vostri ospiti le faranno sparire a grande velocità…

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g. di petto di pollo
  • una busta di patatine

Preparazione:

Tagliate il pollo a bocconcini, aprite la busta di patatine tagliandone solo un angolino per evitare eventuali “esplosioni” del sacchetto mentre le triturate quindi tritatele nel modo che preferite, io uso la seguente tecnica: schiaccio bene tutto il sacchetto con le mani, poi prendo un cucchiaio di legno pesante e lo colpisco più volte (la cosa può essere molto divertente e liberatoria…) poi apro e guardo, se non mi sembrano abbastanza distrutte lo colpisco un altro po’. Potete schiacciarle passandoci sopra con un mattarello in alternativa. Se decidete di tritarle col mixer verrà fuori una polvere di patatine molto fine che sarà ugualmente buona ma la riuscita finale sarà meno croccante, perciò consiglio il metodo “violento”!

Una volta tritate versate le patatine in un’insalatiera e unite i bocconcini coprendoli bene in modo che la panatura aderisca bene da tutti i lati, premete un pochino con le mani se serve.

Fatto ciò mettete i bocconcini sulla teglia foderata con un foglio di carta forno e infornate in forno ventilato per 15 minuti a 180° ma controllateli spesso, se vedete che le patatine iniziano a scurirsi troppo velocemente abbassate la temperatura o eliminate la ventilazione. Non occorre aggiungere olio.

Una volta cotti salateli e pepate, se avete a disposizione del pepe bianco il risultato sarà ottimo.

Serviteli con un contorno di insalata verde e gustateli con le salse che preferite, con una salsa di yogurt fatta in casa avrete un abbinamento perfetto (trovate la ricetta qui).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...