La zucchina furba

Ricette facili, veloci e super originali!!

Cocktail di gamberi mexican style

Lascia un commento

gamberiNatale si avvicina!

State pensando ai regali da fare? Siete pronti per giorni di abbuffate? Avete addobbato a sufficienza la vostra casetta? Io no, come sempre sarò la regina dell’ultimo minuto.

Ma se invece voi non siete come me e per caso vi state chiedendo cosa potreste proporre ai vostri invitati,  un paio di idee ce le avrei…e in questi giorni mi permetterò di suggerirvi alcune soluzioni eleganti, sfiziose e, come sempre, super facili, ideali da proporre ad un cenone di capodanno o della vigilia.

 

Iniziamo con un cocktail di gamberi in versione esotica che prende spunto dalla cucina messicana, uno degli antipasti più universalmente conosciuti ed apprezzati rivisitato e reso decisamente più corposo e gustoso dall’avocado che ricorda la salsa più famosa in Messico: il guacamole.

Ingredienti per 4 porzioni:

  • Foglie di lattuga fresca
  • 1 avocado
  • Gamberetti 100g
  • Gamberetti 100g
  • 1 lime
  •  aneto
  • sale, pepe, olio EVO
  • Per la salsa: ketchup e maionese (50:50) e 1-2 cucchiai di cognac

Preparazione:

salsaLa salsa è fatta mescolando la maionese con il ketchup e il cognac… molto semplice.

 

 

 

 

avocadoTagliate in due l’avocado, eliminate il nocciolo e la buccia, tagliatelo a dadini che spruzzerete bene di lime in modo che non si anneriscano. Prima di comprare l’avocado tastatelo e assicuratevi che sia abbastanza morbido: non so voi ma io quando devo scegliere un avocado non sempre sono fortunata, certe volte mi sembra maturo e poi quando arrivo a casa e lo apro mi accorgo che è ancora acerbo e legnoso. Uno stratagemma consiste nel comprarlo almeno 4 giorni prima in modo che abbia tempo di maturare ancora un po’ di più ma non conservatelo in frigo, deve rimanere a temperatura ambiente.

 

avgambLavate e sgusciate i gamberi e i gamberetti, incidetene il dorso con un coltellino affilato ed eliminate il filo nero. Lessateli per 2-3 minuti in abbondante acqua leggermente salata, scolateli e lasciateli intiepidire. Conditeli quindi con un’emulsione preparata con il succo filtrato di mezzo lime, un filo d’olio extravergine e una presa di sale e di pepe.

 

 

 

finaleAggiungete l’avocado, un pizzico di aneto e la salsa rosa, quindi mescolate e  lasciate riposare la preparazione in frigorifero per 1 ora circa coperta con la pellicola trasparente, così tutti i sapori si fondono.

 

 

 

Potreste presentarli in bicchieri da Martini così sembreranno più funky 🙂 ma può essere servita in piccole ciotole o qualsiasi cosa avete a disposizione.  Per la presentazione lavate e asciugate con cura le foglie più belle della lattuga e ponetele sul fondo di quattro coppette, distribuite la salsa sull’insalata e adagiatevi sopra la salsa di gamberetti. Potete decorare con del lime tagliato a fettine, profumate con un altro pizzico d’aneto e portate in tavola!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...