La zucchina furba

Ricette facili, veloci e super originali!!

Spigola in crosta di sale aromatico

2 commenti

Spigola-sale

Gente siamo agli sgoccioli, per la Vigilia mancano solo poche ore! Non c’è più tempo dobbiamo già essere organizzati!! Se però siete ancora indecisi su quale dovrebbe essere il piatto forte della serata, ecco per voi una ricetta leggera e buonissima: la spigola al sale (conosciuta anche come branzino, ma io l’ho sempre chiamata spigola).

Il metodo di cottura al sale è tra i più sani e salutari, perchè permette di cuocere senza oli, burro o altri condimenti che alterano il gusto naturale del pesce. La carne resta umida e morbida e, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, non sarà così salata, anzi avrà un aroma delicatissimo. Inoltre, cosa da non trascurare, non si sente alcun cattivo odore per casa.  E’ una preparazione davvero semplice, che fa una gran figura!

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 branzino da 600 gr. (o due da 300 gr.)
  • 1 kg. di sale grosso
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 6 rametti di timo
  • 3-4 foglie di alloro
  • 2 ciuffi di aneto
  • scorza di un limone grattugiata (limone non trattato)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 5-6 foglie di salvia
  • 3 rametti di rosmarino
  • pepe

Preparazione:

Lavate e ritate le erbe aromatiche, l’aglio e grattugiate la scorza del limone, mescolate tutto in una ciotola; una parte del mix aromatico la userete per farcire il pesce, le altre andranno sul sale per aromatizzare la crosta.

Pulite ed eviscerate la spigola, o meglio ancora, fatela pulire ed eviscerare dal vostro pescivendolo i fiducia… comunque sciacquatela sotto l’acqua corrente prima di farcirla. Salate l’interno del pesce, massaggiandolo, e inserite parte del  mix aromatico (un paio di cucchiai circa) nella pancia. Mescolate le restanti erbe aromatiche col il sale grosso e versate in una teglia foderata con carta forno uno strato di sale grosso di circa 2 cm di spessore. Adagiatevi sopra il pesce e ricopritelo  completamente con il restante sale. Cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 35 minuti. Quando la spigola sarà cotta, rompete ed eliminate la crosta di sale, procedete ad eliminare la pelle e apritela in due per eliminare la lisca centrale. Potete servirla irrorato con un filo di olio extravergine di oliva e profumata con una macinata di pepe.

 

Annunci

2 thoughts on “Spigola in crosta di sale aromatico

  1. Compliementi per il tuo Blog.

    Ti auguro uno splendido Natale ed un felice anno nuovo!

    Georgia,
    Calici e Fornelli
    http://www.caliciefornelli.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...