La zucchina furba

Ricette facili, veloci e super originali!!

About

Ho 2 gatti viziati e grassocci, appassionata di yoga, pilates, letteratura, cinema e cucina,  dopo una laurea e un master in lettere moderne  ho tentato di intraprendere la carriera di insegnante, scoprendo con un certo ritardo che piuttosto che passare la vita ad impartire lezioni di analisi logica ai poppanti avrei preferito arruolarmi come mozzo sul Titanic.

La maggior parte delle persone che conosco è cresciuta in famiglie in cui c’erano donne dalle solide doti culinarie: nonne e madri insuperabili nelle preparazioni di tortellini, lasagne, gnocchi, arrosti e brasati…non è mai stato il mio caso. Mia nonna non sapeva cucinare, mia madre nemmeno, mio nonno addirittura sosteneva posizioni inespugnabili e non assaggiava mai niente di nuovo, convinto che che petto di pollo ai ferri con contorno  di patate lesse fosse un evergreen valido per tutte le stagioni.

Dopo un’infanzia in cui soffrivo di inappetenza ed ero sempre irrimediabilmente sottopeso (chissà perchè…?!) all’età di 13 anni in gita scolastica alla scuola alberghiera ho avuto una folgorazione e ho capito che avrei voluto diventare un grande chef, ma la grande aspirazione fu subito stroncata e io fui dirottata al liceo classico, iniziando a navigare a vele spiegate verso una carriera che non mi interessava affatto.

Ma nonostante abbia tentato di soffocarla con a colpi di versioni di greco, la gloriosa musa gastronomica non mi ha mai abbandonata ed è stato così che, dopo lunga e attenta riflessione, ho capito che per essere davvero felice dovevo dedicarmi a portare avanti le mie uniche vere passioni ed ho aperto questo blog, in cui scrivo un po’ di me e della mia cucina, che è il luogo in cui vivo, amo, creo, scopro e viaggio, violando le leggi del tempo e dello spazio.

Un viaggio senza carta,  in cui è possibile scoprire sapori nuovi attraverso idee e ricette prese in prestito dalle più diverse tradizioni alimentari che io elaboro e modifico a mio piacimento per creare piatti semplici ed originali che in qualche modo mi rappresentano, senza troppo rispetto per le regole e i “dogmi” culinari…come l’artista che riproduce la sua visione della realtà sulla tela, io riverso la mia vena creativa tra pentole e fornelli ed ho deciso di condividere la mia passione col resto del mondo.

17 thoughts on “About

  1. Presentazione fantastica
    le donne intelligenti che sanno cucinare mi fanno impazzire…
    (e siete cosi poche…)

  2. dici? Boh io cerco di creare ricette interessanti, poi se il tutto risulta anche intrigante, meglio così!

  3. Oh, un nuovo blog….la presentazione mi ha fatto sbellicare (forse perchè anch’io dirottata sugli studi più assurdi del pianeta)! Sono qui anch’io ad accompagnarti tra pastrocchi culinari e carriere umanistiche non propriamente di mio gradimento….
    Ciao, Tatiana

  4. Per la serie only the brave ! Che bello che alla fine hai trovato la tua strada …

  5. Infinitamente grazie.
    Il tuo blog è appassionante, proprio come la tua storia,
    Sara

  6. ti ho citata in un mio articolo (che suona molto come catena si Sant’Antonio wordpressiana) in cui si dovevano citare i blog prediletti!! Mi faceva piacere dirtelo…(e non per caccia alla pubblicità!). Amo il tuo blog e le tue ricette…il mio fidanzato nonché cavia, ti ringrazia 😀

  7. Aaaaaaaaaaaaaaaaaa ma tu hai ben DUE gatti 🙂
    Modello ciaspola? 😀
    Alex

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...