La zucchina furba

Ricette facili, veloci e super originali!!


2 commenti

Torta millesemi alle mele

millesemi

Oggi vi presento una torta fatta con farina integrale, semi di lino, cocco essiccato, mele e scorza d’arance. E’ un dolce nutriente e profumato, ideale per una colazione sana ed energetica, ma anche per una merenda sostanziosa!

Solitamente quando cucino tendo sempre a scegliere la farina integrale, sia per le preparazioni dolci che salate, perchè cerco di non far mai mancare un adeguato apporto di fibre alla mia dieta e poi per il sapore più ricco e la consistenza più corposa: quando si inizia ad apprezzare l’integrale difficilmente si torna indietro!

Questa torta con le mele è davvero buonissima, la ricetta prevede come unità di misura il nostro solito vasetto di yogurt:

Ingredienti:

  • farina integrale, 2 vasetti
  • fecola di patate, 1 vasetto
  • zucchero di canna, 1 vasetto e 1/2
  • farina di cocco essiccato, 1/2 vasetto
  • olio di semi, 1 vasetto
  • yogurt alla frutta, 1 vasetto
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito
  • semi di lino, 3 cucchiai abbondanti
  • scorza d’arancia grattugiata, 3 cucchiai abbondanti
  • 2 mele (se sono grandi, 3 se sono piccole)
  • succo di limone q.b.

Preparazione:

Mischiate insieme tutti gli ingredienti secchi in una ciotola (farina integrale, farina di cocco, fecola, lievito e semi di lino) e mescolate bene.

Sbucciate le mele e privatele del torsolo, tagliatele a dadini e mescolateli in una ciotola con qualche goccia di succo di limone per non farli annerire.

Separate i tuorli dagli albumi e montate gli albumi a neve ben ferma con delle fruste elettriche. Metteteli da parte perchè li aggiungeremo alla fine.

Lavorate i tuorli con lo zucchero con l’ausilio delle fruste elettriche fino ad ottenere un composto cremoso, quindi aggiungete lo yogurt (io ne ho usato uno alla banana, ma va bene anche un altro gusto) e continuate a lavorare il composto aggiungendo l’olio a filo.  Unite al composto gli ingredienti secchi e mescolate bene per amalgamare.

Aggiungete gli albumi montati a neve mescolando dal basso verso l’alto per non smontarli, quando si saranno ben amalgamati aggiungete le mele a dadini e la scorza d’arancia. Mescolate e versate in una tortiera foderata con carta forno.

Infornate a 180 gradi in forno statico preriscaldato per circa 40 minuti, controllate la cottura con uno stecchino prima di sfornarla.

Annunci


6 commenti

Insalata vitaminica invernale

insalat di carote viola

Buon anno a tutti lettori della Zucchina Furba!

Il nuovo anno è arrivato e spero che tutti voi abbiate trascorso queste feste con gioia e armonia.

Io ho avuto davvero talmente tanti impegni, parentali e non, che non ho proprio avuto tempo di produrre qualcosa di mio nel blog…anche se ho cucinato tantissimo e ho fatto tante foto, quindi nei prossimi giorni arriveranno ricette a vagonate! Bé non esageriamo, forse non proprio a vagonate ma a sacchettate magari…

Ho fatto un piccolo viaggio in Puglia dove ho preso degli spunti per delle ricette davvero interessanti…ogni volta che mi capita di andare da quelle parti resto sempre affascinata dai sapori e i profumi di questa terra, dove si respira un’aria ricca di tradizioni antiche e la cucina conserva ancora le caratteristiche di una consuetudine alimentare fatta di cibi sani e cucinati con semplicità, senza artifici chimici e industriali.

Sono anche stata a fare un giro a Rimini a Capodanno, dato che la città offriva concerti e eventi interessanti (al contrario della mia città, che quest’anno era scintillante e divertente come passare una serata nella steppa euroasiatica) ma ammetto di aver snobbato l’ottima cucina romagnola e di essere andata a mangiare tailandese: a differenza della mia ultima cena orientale questa volta non posso dire di aver mangiato male, solo che nonostante sia andata a dormire alle quattro di mattina e abbia camminato in lungo e in largo per la città, credo di aver digerito il giorno dopo… XD

Ma abbandoniamo le mie follie on the road lungo la costa adriatica e veniamo alla ricetta di cui avrei dovuto parlarvi fin dall’inizio…

Poco prima di Natale ero a fare la spesa quando ho trovato le carote viola (conoscete già questo ortaggio? Per maggiori informazioni cliccate qui) che oltre ad essere buone e fare molto bene sono anche molto belle da vedere!

Così le ho portate a casa e ci ho fatto un paio di piatti molto gustosi e salutari: il primo è quest’insalata vitaminica invernale, disintossicante, antiossidante e…buona!

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 carote viola di medie dimensioni (di più se sono piccole)
  • lattuga (quantità a vostro piacimento)
  • 1 avocado
  • 1 arancia
  • 1 cucchiaino colmo di semi di lino
  • olio EVO
  • sale

Preparazione:

Tagliate le carote a julienne (io uso un pelapatate), sbucciate l’arancia al vivo e tagliatela a fette, sbucciate l’avocado e fatelo a dadini: non serve irrorarlo col succo di limone per evitare che annerisca perché il succo dell’arancia sarà sufficiente. Unite tutti gli ingredienti in un’insalatiera insieme alle foglie di lattuga pulita e condite con olio, sale e il cucchiaino di semi di lino. Mescolate bene.